SERVIZIO AVANZATO - Nulla osta veterinario

La presente domanda si riferisce al nulla osta sanitario che deve essere richiesto da parte di coloro che intendono aprire uno spaccio per la vendita di carne fresca, congelata, scongelata, comunque preparata di qualsiasi specie animale con esclusione degli spacci di soli prodotti ittici.

Data:
12 Marzo 2020

Benvenuto sull’home–page del servizio

Domanda di nulla osta sanitario per esercizi di vendita di carni

La presente domanda si riferisce al nulla osta sanitario che deve essere richiesto da parte di coloro che intendono aprire uno spaccio per la vendita di carne fresca, congelata, scongelata, comunque preparata di qualsiasi specie animale con esclusione degli spacci di soli prodotti ittici.
L’oggetto della domanda riguarda le attività di conservazione, disosso e taglio delle carni eseguite dall’esercente al fine della vendita diretta al consumatore finale.
L’attività di condizionamento sottovuoto delle carni finalizzata alla migliore conservazione delle stesse, ed eventualmente alla vendita al libero servizio nel medesimo esercizio di vendita, non richiede ulteriori autorizzazioni.
diversamente, per procedere all’approntamento di preparazioni di carni e di prodotti a base di carne pronti a cuocere l’esercente dovrà richiedere apposita autorizzazione ex art. 2, L. 283/62.
La domanda deve essere inoltrata da parte di chi, in qualità di titolare, rappresentante legale, rappresentante pro-tempore, è legittimato dalla legge alla rappresentanza della Ditta.
 

Grazie a questo servizio interattivo, previa registrazione al portale, è possibile:

  • compilare ed inviare on-line il modulo di domanda di nulla osta sanitario
  • effettuare il pagamento on-line della marca da bollo necessaria all’inoltro della domanda ed eventualmente dei diritti sanitari (tramite carta di credito o il servizio Bankpass , che consente l’utilizzo del bancomat)
  • ricevere una notifica via e-mail da parte dell’ASL dell’avvenuta domanda
  • ricevere via e-mail una richiesta di integrazione della pratica, con l’indicazione della documentazione mancante o delle eventuali inesattezze riscontrate nella compilazione del modulo di domanda
  • spedire via posta o fax eventuali allegati non digitalizzabili, anche per eventuale documentazione aggiuntiva richiesta dall’ASL nel caso di pratica già avviata
  • recuperare ex-post i dati forniti in una operazione precedente ed effettuare rapidamente il completamento o l’integrazione di dati mancanti/scorretti
  • seguire passo dopo passo lo stato di avanzamento della pratica
  • consultare in ogni istante lo storico delle pratiche inoltrate all’ASL

Al termine del percorso, il sistema rilascerà un codice identificativo ID della pratica che l'utente dovrà conservare. Tale codice dovrà essere riportato sulla busta e su ogni allegato inviato tramite posta e/o sull'intestazione e su ogni pagina inviata tramite fax, in modo da associare la documentazione alla pratica originaria . Inoltre, l'ID permetterà di riconoscere univocamente una pratica e quindi di verificarne lo stato di avanzamento.
 

Gli allegati necessari risultano essere:

  • N.2 copie della pianta planimetrica in scala 1:100, firmate dal titolare o dal legale rappresentante con la destinazione d’uso e la disposizione spaziale degli arredi

e potranno essere consegnati on line o tramite posta all’indirizzo:

Comune di Maslianico, Via XX Settembre 43, 22026 Maslianico
o inviati via fax al numero:

031/510484
 

Requisiti necessari per usufruire di questo servizio:

  • disporre di un programma per navigare in Internet (browser) (MSIE 6.0 o superiore)
  • avere effettuato la registrazione al portale
  • avere consegnato presso l’URP del comune la fotocopia di un documento di identificazione per essere abilitati all’utilizzo dei servizi avanzati del portale
  • essere in possesso di acrobat reader (Scarica Acrobat Reader) per la visualizzazione e la stampa dei documenti inerenti il servizio
  • essere in possesso di una Carta di Credito (VISA, MASTERCARD, DINNERS CLUB) e/o avere aperto un wallet virtuale con Bankpass web , sistema di pagamento innovativo che permette il pagamento on line, senza la necessità di fornire i propri dati sensibili
  • disporre di una casella di posta elettronica a cui inviare le notifiche (assicurarsi che la casella di posta non sia piena), sia per il richiedente che per gli altri legali rappresentanti eventualmente coinvolti

Se non sei ancora registrato, clicca qui.

oppure

Accedi al Servizio

Ultimo aggiornamento

Giovedi 12 Marzo 2020