Comunicazione vendita straordinaria sottocosto

Per vendite straordinarie si intendono le vendite di liquidazione, le vendite di fine stagione e le vendite promozionali nelle quali l'esercente dettagliante offre condizioni favorevoli, reali ed effettive, di acquisto dei propri prodotti.

Data:
11 Marzo 2020

Campo di applicazione

Per vendite straordinarie si intendono le vendite di liquidazione, le vendite di fine stagione e le vendite promozionali nelle quali l'esercente dettagliante offre condizioni favorevoli, reali ed effettive, di acquisto dei propri prodotti. Per vendita sottocosto si intende la vendita al pubblico di uno o più prodotti effettuata ad un prezzo inferiore a quello risultante dalle fatture di acquisto maggiorato dell'imposta del valore aggiunto e di ogni altra imposta o tassa connessa alla natura del prodotto e diminuito degli eventuali sconti o contribuzioni riconducibili al prodotto medesimo purché documentati. Essa deve essere comunicata al comune dove è ubicato l'esercizio almeno dieci giorni prima dell'inizio e può essere effettuata solo tre volte nel corso dell'anno; ogni vendita sottocosto non può avere una durata superiore a dieci giorni ed il numero delle referenze oggetto di ciascuna vendita sottocosto non può essere superiore a cinquanta. Non può essere effettuata una vendita sottocosto se non è decorso almeno un periodo pari a venti giorni, salvo che per la prima vendita sottocosto dell'anno.

Enti titolari

* Comune di


Adempimenti

Il modello di comunicazione non è soggetto a bollo e va compilato in 2 copie:

* una per il Comune
* una per il richiedente.

Ogni copia va datata e firmata in calce.

Documenti da allegare al modello:

* Modello di comunicazione, debitamente compilato;
* elenco dei prodotti
* fotocopia del documento d’identità del richiedente


Modalità e tempi

Il modello va compilato completamente e, prima di sottoscriverlo in ogni sua parte, ne vanno fatte 2 fotocopie. Tutte e tre i modelli così ottenuti vanno sottoscritti in originale: in particolare, tutte le firme devono essere fatte in originale, non devono risultare da fotocopia.
I modelli, così firmati, vanno presentati all'ufficio protocollo del comune che provvederà a porre su essi il timbro datario del protocollo e restituirà 2 delle tre copie.
La comunicazione deve essere presentata 10 giorni prima dell’inizio della vendita sottocosto.

Oneri

Validità

Scadenza

Rinnovi

Sanzioni

sanzione amministrativa pecuniaria da 516 a 3098 euro.

Norme nazionali

Decreto Legislativo 31 marzo 1998, n. 114
Decreto del Presidente della Repubblica 06 aprile 2001 n. 218

Allegati

Modello per la comunicazione preventiva di vendita sottocosto
Settore Amministrativo
Ufficio Commercio
 

Responsabile
Responsabile Sautto geom. Domenico
tel 031/511374
fax 031/510484 email info@comune.maslianico.co.it
 

Dove
via xx settembre 43 - 1 piano
tel 031/511374 fax 031/510484 email segreteria.servizisociali@comune.maslianico.co.it
 

Quando
lunedi: 8,45-12,30 17,15-18,15
martedi: 8,45-12,30
mercoledi: 8,45-12,30
giovedi: 8,45-12,30 17,15-18,15
venerdi: 8,45-12,30
sabato: 8,45-12,30

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 11 Marzo 2020