Estratto di morte

Il certificato di estratto di morte può essere rilasciato solo dal Comune in cui è avvenuto il decesso poiché oltre all'ora del decesso riporta tutte le annotazioni, previste dalla legge, apposte a margine o in calce all'atto dello Stato Civile.

Data di pubblicazione:
09 Marzo 2020

Campo di applicazione
Il certificato di estratto di morte può essere rilasciato solo dal Comune in cui è avvenuto il decesso poiché oltre all'ora del decesso riporta tutte le annotazioni, previste dalla legge, apposte a margine o in calce all'atto dello Stato Civile. Solitamente viene richiesto per pratiche notarili, bancarie o assicurative. Può essere richiesto per pratiche pensionistiche anche da altri Stati come sancito dalle convenzioni di Parigi - 27 settembre 1956 - e di Vienna - 8 settembre 1976 - ed è attestato su prestampati plurilingue (almeno due) recapitati a mezzo posta e/o via fax.

Cosa occorre
Il certificato può essere richiesto da parente o da conoscente munito di delega del parente allegata alla quale deve essere prodotta copia della carta di identità del delegante.

Modalità di erogazione del servizio
Ricevuta la richiesta, l'ufficio rilascia il certificato in tempo reale o al massimo in un giorno in casi particolari.

Tempi
1 giorno.

Oneri
Quanto costa
Nessun diritto.
Se richiesto a mezzo posta allegare una busta affrancata riportante l'indirizzo del richiedente per la risposta.

Settore Amministrativo
Ufficio Demografico

Responsabile
Responsabile Sautto geom. Domenico
tel 031/511374
email info@comune.maslianico.co.it

Dove
via xx settembre 43 - 1 piano
tel 031/511374 
email: info@comune.maslianico.co.it

Quando


Riceve su appuntamento telefonando al n. 031511374 - int. 2

Allegati

Ultimo aggiornamento

Martedi 03 Maggio 2022